LA MICROEDITORIA SULLA LUNA (DI CHIARI)

ALESSANDRA STOPPINI

CORRIERE DELLA SERA (BS) - Estratto da pagina 1, 7

Libri La Microeditoria sulla Luna (di Chiari) di A. Stoppini a pagina 7 La Microeditoria sulla Luna Incontri e autori in ricordo dello sbarco del 1969: Hendel, Bartoletti, Luisa Corna e Annalisa Minetti Chiari, le novità della XVII edizione prevista dall'8 al 10 novembre Ly anniversario dell'allunaggio ispira e illumina anche la XVTI Rassegna della Microeditoria di Chiari. Sulla Luna  per dirla con Gianni Rodari  si attendono i sognatori ricchi di idee e proposte, quelli che se possono sognarlo possono farlo. Un motto semplice, capace di spiegare come dietro le grandi imprese ci sia la tenacia incrollabile di immaginarle, «n pensiero crea l'azione» hanno evidenziato gli organizzatori, a partire dal direttore artistico Daniela Mena. È stato così per i grandi viaggi dell'uomo, da quelli per mare  avventurosi, paurosi  in direzione orizzontale, a quello in verticale tecnologicamente avanzato verso la Luna, il piccolo passo di un uomo per il grande balzo dell'umanità. Villa Mazzotti a Chiari trasformata in satellite culturale per l'intenso fine settimana della Microeditoria, da venerdì 8 a domenica io novembre  sarà teatro di incontri, laboratori sul mestiere del libro, convegni sul futuro che lo aspetta. Tutte le iniziative sono il frutto di un lavoro di squadra, che ha fatto rete edizione dopo edizione: la manifestazione è promossa dall'associazione culturale l'Impronta in collaborazione con il Comune di Chiari; patrocinata dalla Provincia di Brescia e della Consigliera di Parità, Annamaria Gandolfi. Sono diversi i momenti dedicati all'anniversario dello sbarco on the Mo-on, dalla rievocazione di Giovanni Paneroni ad opera di Gam edizioni ai libri di fantascienza con il giornalista Paolo Aresi; dalla presenza di Andrea Valente, co-autore con l'astronauta Umberto Guidoni del libro per ragazzi «Voglio la Luna», allo spettacolo per bambini Big Bang Boom, fino al dialogo con la Luna di Rita Casadei. La narrazione della luna come conquista umana spiegata ai più piccoli è specchio di una particolare attenzione verso i bambini che trova spazio nel cuore della Microeditoria 2019 anche attraverso il convegno organizzato dalla Comunità di Ricerca Filosofica «Sulle rotte della Philo-sophy for Children», dedicato alla filosofia per bambini (www.cdrf.it). La missione Apollo n è nata da un sogno che ha visto l'uomo sfidare totalmente i propri limiti. «Sarà lo spunto per discutere di speranze, di nuove vie del tempo e dello spazio» ha detto Daniela Mena, anticipando la presenza di alcuni noti nomi pop. Sono confermati l'attore Paolo Hendel, che racconterà la vecchiaia felice; il giornalista Marino Bartoletti, che presenterà un libro sul calcio per i bambini; il duo di amiche e colleghe cantanti Luisa Corna e Annalisa Minetti, con un libro per bambini sulla disabilità; l'esperto viaggiatore solitario di origine clarense Willy Mu-lonia; Claudia, figlia dell'anarchico Pinelli, in dialogo con lo storico direttore di Radio Popolare, Piero Scaramucci. Fondazione Cogeme supporta anche quest'anno un capitolo importante della Rassegna, ovvero il Premio Microeditoria di Qualità. Attraverso l'occhio attento dei lettori e di una giuria ristretta saranno individuati, nell'arco dei prossimi mesi i libri migliori nel florido giardino della piccola e piccolissima editoria indipendente, che nulla hanno di meno  in qualità  di quelli pubblicati dai grandi nomi del panorama editoriale. E mentre si discute l'utilità di limitare gli sconti sul prezzo di copertina per proteggere libri e piccoli li- brai, manifestazioni come la Rassegna della Microeditoria continuano a tutelare la «bi-bliodiversità», che sola può scrivere e riscrivere gli accadimenti occorsi all'uomo, o da lui cercati con la sete di sapere e di arrivare che lo ha fatto evolvere. Fino alla Luna. Alessandra Stoppini © RIPRODUZIONE RISERVATA Direttore Daniela Mena è il direttore del festival della Microeditoria di Chiari, giunto alla XVII edizione L'anniversario dell'allunaggio di 50 anni orsono sarà l'occasione per discutere di speranze, di nuove vie del tempo e dello spazio lì BRESCI l'i--.;:-.: :¦-.¦! iTTI»"!-. "J vJHH j~jj?*" ^--' K '^-¦-¦--'¦': K i[xiHii«'iili'liili.iln-t'i)i imi li lirtliiw La. strage Ri